Recchi, nelle Tlc 900 mila posti entro il 2017

Recchi, nelle Tlc 900 mila posti entro il 2017

13/12/2014 08:13

Il presidente di Telecom Italia Giuseppe Recchi cita fonti comunitarie e afferma che per il 2017  “si stima che ci sarà mancanza di skills, di competenze, in Ict per 900mila posti di lavoro".

Recchi ha sottolineato che "il lavoro del futuro sarà diverso e dobbiamo cercarlo oggi, facendo preparare i nostri figli e chi già lavora per adattarli alle nuove richieste. Prima ce ne accorgiamo prima ci salviamo". Recchi ricorda anche che "ogni miliardo di euro investito in prodotti di broadband crea 20mila posti di lavoro".

Seguici su Twitter @QuoMediaNews



3341